Vino rosso

Rosso porpora, rubino o granato. Trasparente od opaco. Il colore e la sua intensità rivelano molto sul tipo di vino rosso. Il suo carattere. Gli anni di invecchiamento. Qualche volta addirittura il tipo di vitigno. Una chiave per scoprire l’identità di un vino rosso si trova spesso sotto pelle. Per la precisione: nella buccia del suo acino d’uva.

Il vino rosso e il misterioso codice del colore

Importanti tipi di vitigno da vino rosso sono Pinot Noir, Cabernet Sauvignon, Merlot e il rosso scuro Syrah. Il popolare Garnacha, invece, dona pienezza al vino più che colore. È, infatti, predestinato a essere un vino rosé. Un vino rosso molto giovane mostra spesso riflessi purpurei che con l’età si trasformano in sfumature marrone rossicce.

Il carattere di un vino rosso è determinato, oltre dal cosiddetto terroir, come lo chiamano i viticoltori, dal tipo di vitigno. L’intensità del colore di un vino rosso è tanto maggiore tanto quanto la buccia dell’acino è più spessa, più piccola e più matura. Nella buccia sono contenuti i pigmenti che influiscono sull’intensità, maggiore o minore, del colore del vino rosso. Perché il succo dell’uva del vino rosso è…bianco.

Il vino rosso e la sua produzione

A differenza del vino bianco, in cui si fa fermentare solo il mosto, per produrre il vino rosso si pigiano gli acini d’uva insieme alle bucce e alle vinacce, perché il colore è dato proprio dalla buccia stessa. Più a lungo si lasciano fermentare le bucce col mosto, più sostanze coloranti e tannini vengono rilasciati. Alla fine si spreme il giovane vino e lo si mette a maturare in botti di legno o in serbatoi.

Il vino rosso e la sua temperatura

Si consiglia spesso di gustare un vino rosso a temperatura ambiente. È un consiglio che deriva, però, dai tempi in cui i locali erano meno riscaldati di oggi. Un vino rosso servito troppo caldo perde in freschezza ed è più pesante e alcolico. I leggeri vini rossi fruttati devono essere degustati a una temperatura compresa fra i 14 e i 16 °C, un vino maturo e opulento rilascia i suoi aromi a una temperatura ottimale compresa fra i 16 e i 18 C.

Tipo di vino

Prezzo

Fr. Fr.

La rarità

Paese

Regione

Annata

Abbinamento ideale

Riconoscimenti

 
Tipo di vino
Prezzo
La rarità
Paese
Regione
Annata
Abbinamento ideale
Riconoscimenti