Bordeaux Grands Crus

In passato, le differenze di annata erano maggiori. Negli ultimi anni i viticoltori di Bordeaux hanno imparato a produrre meravigliosi Grands Crus a dispetto delle capriole metereologiche.

Nel 2016 il tempo è stato dapprima umido e instabile, poi secco e caldo. Ciononostante, l'annata 2016 è considerata eccellente e la migliore dal 2010, un'annata straordinaria. I viticoltori hanno imparato a fare grandi vini nonostante le condizioni talvolta difficili. Lo hanno dimostrato in modo sorprendente nel 2017, un anno ancora più impegnativo del 2016. Le gelate primaverili hanno causato gravi danni in molti vigneti e la produzione di taluni viticoltori è stata inferiore di due terzi rispetto alla media decennale. Da queste uve hanno ottenuto eleganti e freschi Bordeaux Grands Crus, che sono assolutamente paragonabili ai vini delle eccellenti annate 2016 e 2015. Sono piacevoli da bere quasi subito, ma sono in grado di invecchiare meravigliosamente per i prossimi 10-20 anni. Un Grand Cru è un regalo di Natale speciale per qualsiasi amante del vino o un bel ricordo dell'annata 2017. Ad esempio, se nel 2037 volete brindare al 20° compleanno di vostra figlia o vostro figlio...