sizerimage

I fagioli bianchi sono una preziosa fonte di proteine, soprattutto per chi segue una dieta vegana. Contengono molte sostanze nutritive importanti e mantengono a lungo il senso di sazietà.
Chi ha poco tempo a disposizione può usare i fagioli in scatola, ma è più economico e sostenibile mettere in ammollo i fagioli secchi per una notte e cuocerli bene il giorno successivo.

Consiglio: se non avete l’olio al peperoncino in casa, potete cuocere un peperoncino in forno, aggiungerlo alle verdure da frullare e sostituire l’olio al peperoncino della ricetta con olio d’oliva.

Ingredienti per circa 28 pezzi (4 persone)

Fagioli

  • 250 g di fagioli bianchi secchi, messi in ammollo per una notte
  • 2-3 rametti di santoreggia, più altri per decorare
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di sale
  • Olio d’oliva
  • 1 melanzana piccola, a bastoncini
  • 1 zucchina, a bastoncini
  • 2 manciate di pomodori ciliegini
  • Un pizzico di sale
  • Una spolverata di pepe

Ajvar

  • 1 melanzana, tagliata a metà
  • Olio d’oliva
  • 500 g di peperoni corno rossi, tagliati a metà e privati dei semi
  • 20 ml di olio al peperoncino, più quello per irrorare
  • 1 cucchiaio di aceto
  • ½ cucchiaino di sale
  • Una spolverata di pepe

Preparazione

Fagioli

  1. Scolare i fagioli dall’acqua di ammollo e sciacquarli bene, quindi versarli in una pentola e riempirla d’acqua fino a coprirli, aggiungere la santoreggia e l’alloro e portare il tutto a ebollizione.
  2. Abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per circa 45-60 minuti, finché i fagioli non saranno ben cotti. Scolarli, rimetterli in padella e salare. Tenere in caldo.

Ajvar

  1. Mentre i fagioli cuociono, preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato. Foderare una teglia con carta da forno e disporvi sopra le due metà della melanzana. Irrorare con olio d’oliva e cuocere per 15 minuti.
  2. Aggiungere i peperoni tagliati a metà, irrorare con olio d’oliva e condire con ½ cucchiaino di sale. Cuocere per altri 30 minuti.
  3. Lasciar raffreddare leggermente e togliere la buccia. Ridurre in purea le verdure con gli altri ingredienti utilizzando un frullatore a immersione fino a ottenere un composto omogeneo. Salare e pepare.

Finitura

  1. Scaldare l’olio d’oliva su una bistecchiera. Grigliare le melanzane, le zucchine e i pomodori ciliegini fino a cottura, salare e pepare.
  2. Distribuire qualche cucchiaio di ajvar nei piatti. Disporre i fagioli cotti e le verdure grigliate, irrorare con un po’ di olio al peperoncino, se possibile, e guarnire a piacimento con un po’ di santoreggia.

Tempo di preparazione: circa 1 ora e 10 minuti

Freaky Wines Tempranillo Vino de la Tierra de Castilla

Rosso ciliegia intenso. Al naso richiami bacche mature e ciliegie e un po’ di liquirizia. Fresco al palato, con tannini morbidi e finale decisamente persistente.

Visualizzare nello Shop Vini