Extbase Variable Dump
'67623' (5 chars)
Palline proteiche al cioccolato nel video tutorial sizerimage

Piccole, ma potenti! Le protein balls sono deliziose bombe energetiche per uno spuntino dai preziosi nutrienti, come avena, datteri, noci & co.

Le palline proteiche sono un’alternativa più sana a biscotti, cioccolato al latte e simili quando si ha fame tra un pasto e l’altro o quando si ha un calo di energia nel pomeriggio. Sono veloci da preparare perché non devono essere cotte o infornate, ma solo mescolate. Poiché l’impasto è un po’ duro, il processo di miscelazione richiede un po’ di pazienza. Rigirare di tanto in tanto il composto con un cucchiaio, naturalmente con il frullatore spento.

A chi piace ancor più sano, può aggiungere del cacao in polvere al posto del cioccolato. Per ottenere la giusta consistenza, è necessario regolare la quantità degli altri ingredienti: se l’impasto è troppo umido, aggiungere altri ingredienti secchi, se è troppo secco, aggiungere altro olio o latte. Si possono, inoltre, aggiungere delle spezie a proprio gusto, scambiare qualche ingrediente o lasciarne, addirittura, via uno. L’a

Ingredienti per 8 palline

  • 50 g di fiocchi d’avena
  • 50 g di nocciole
  • 50 g di semi di girasole
  • ¼ di cucchiaino di cardamomo e ¼ di cannella in polvere
  • 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere o ½ chiodo di garofano
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • 110 g di datteri Medjool
  • 25 g di purea di mandorle o anacardi
  • ½ cucchiaino di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di latte d’avena
  • 45 g di cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao, tritato finemente
  • 50 g di cocco grattugiato

Preparazione

  1. Mescolare nel frullatore tutti gli ingredienti secchi fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungere i restanti ingredienti, tranne il cocco grattugiato e il cioccolato, continuando a mescolare fino a formare un composto appiccicoso.
  2. Aggiungere il cioccolato tritato e mescolare di nuovo il tutto.
    Attenzione: se il motore del frullatore è un po’ debole, è meglio sciogliere il cioccolato a bagnomaria prima di mescolarlo. In questo caso, però, l’impasto deve essere poi raffreddato in frigorifero per un’ora prima di essere modellato.
  3. Formare delle palline di 40 g ciascuna, passarle nel cocco grattugiato, metterle su un piatto e lasciarle raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
  4. Le palline si conservano in frigorifero per una settimana.

Tempo di preparazione: ca. 20 minuti

Azioni adatte alle ricette