Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Torta al quark e mirtilli

Dolci 19.06.2018 32

I mirtilli al momento stanno vivendo un vero e proprio boom. Oggi li utilizziamo per creare una divina torta di quark.

Perché i mirtilli sono così popolari? Probabilmente perché compaiono così spesso sui blog dedicati alla cucina e negli account di Instagram. Non solo sono lì usati per il loro aspetto (si utilizzano spesso come decorazione in porridge e bowl), anche attraverso i nuovi media sono diventati molto famosi per le loro proprietà salutari. Oggi, le piccole bacche blu sono anche considerate superfood perché contengono molte vitamine e altre importanti sostanze nutritive.

In Svizzera, la superficie coltivata a mirtilli è triplicata negli ultimi dieci anni e anche nel 2018 non s’intravede la fine della loro ondata di successo. Se prima si congelano e poi si usano per decorare torte e dolci, si forma una sorta di morbido strato di ghiaccio sulla loro superficie, che dona un effetto magnifico.

Ingredienti per una tortiera di un diametro di circa 22 cm

  • 100 g di burro, a temperatura ambiente
  • 220 g di Savoiardi
  • 400 g di mirtilli + bacche per la decorazione
  • 250 g di panna intera
  • 100 g di zucchero
  • 500 g di quark magro
  • 8 foglie di gelatina
  • 1 limone
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • Decorazione

Preparazione

  1. Sbriciolare i Savoiardi e impastarli bene con il burro a temperatura ambiente. Mettere il composto nella padella della tortiera, in modo che abbia un’altezza uniforme, e poi refrigerare per circa 30 minuti.
  2. Ridurre i mirtilli in purea insieme allo zucchero.
  3. Aggiungere il quark e il succo di limone alla purea di mirtilli e mescolare bene.
  4. Ammollare le foglie di gelatina in acqua fredda.
  5. Poi spremere le foglie di gelatina e riscaldarle a fuoco lento in una piccola padella fino a quando la gelatina diventa liquida.
  6. Poiché la gelatina si rapprende molto rapidamente, si consiglia di aggiungerle un piccolo cucchiaio della miscela di mirtilli freddi e quark e poi mescolare. Ripetere l’operazione. Mescolare poi l’intera miscela di gelatina nel composto di quark e mirtilli. (Se qualcosa non fosse chiaro, osservare le informazioni sulla confezione di gelatina.)
  7. Sbattere bene la panna con lo zucchero vanigliato e amalgamarla al composto.
  8. Versare il composto sulla base raffreddata dei biscotti, nella tortiera.
  9. Raffreddare nuovamente la torta per almeno 5 ore.
  10. Togliere la torta dallo stampo, decorare, pronto.

Durata circa 30 minuti più almeno 5 ore di refrigerazione

Azioni adatte alle ricette