Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Spezzatino di manzo al vino rosso e purè di patate

Portata principale 18.09.2018 21

Con questa pietanza già mio nonno riusciva a entusiasmare la famiglia e gli ospiti: spezzatino di manzo stufato lentamente in una meravigliosa salsa al vino rosso. Mmh... che bontà!

Come contorno a questo spezzatino di manzo personalmente preferisco il purè di patate fatto in casa. Si possono anche servire gnocchi, riso in bianco o risotto. È importante che lo spezzatino di carne venga cotto lentamente ad una temperatura molto bassa, altrimenti non diventerà molto tenero. I tempi di cottura sono da intendersi come indicativi, dopo tutto, ogni carne è leggermente diversa e i pezzi sono spesso di dimensioni diverse. Conviene assaggiare lo spezzatino di tanto in tanto e terminare la cottura solo una volta diventato bello tenero.

Ingredienti per 4 persone

Spezzatino

  • 750 g di spezzatino di manzo (per es. di IP-SUISSE, disponibile da Denner), a temperatura ambiente)
  • 2 carote piccole, pelate e tagliate a rotelle grossolane
  • 1 cipolla grande, tritata grossolanamente
  • 1 spicchio d’aglio, pressato
  • 2 peperoni grandi (rosso e giallo o arancione), tagliati a pezzi grossolani
  • 3 dl di vino rosso
  • 3-4 dl di brodo di verdura
  • 2½ cucchiai di farina
  • Un po’ di timo fresco, rametti interi
  • Un po’ di rosmarino fresco, rametti interi
  • 1 piccola foglia di alloro
  • 3 cucchiaini di salsa per arrosti dal tubetto
  • All’occorrenza, ½ cucchiaio di maizena o amido di mais
  • Un po’ di burro per arrostire

Purè di patate

  • 1½ kg di patate farinose
  • 1½ dl di latte caldo
  • 1½ dl di panna semigrassa
  • 1½ cucchiai di burro
  • Sale, pepe
  • 2 prese di noce moscata

Preparazione spezzatino

  1. Rosolare la carne brevemente a fuoco vivo da tutti i lati nel burro per arrostire.
  2. Spolverizzare la carne con 1½ cucchiai di farina, rigirarla brevemente, dopodiché toglierla dalla padella e metterla da parte.
  3. Nella stessa padella, soffriggere i pezzi di cipolla e l’aglio in un altro po’ di burro per arrostire fino a quando le cipolle iniziano a diventare trasparenti. Aggiungere le verdure e cuocere brevemente.
  4. Spolverizzare le verdure con 1 cucchiaio di farina, continuare a cuocere per 1-2 minuti e sfumare con il vino rosso.
  5. Rimettere la carne in padella. Aggiungere ora il brodo, il timo, il rosmarino, sale e pepe.
  6. Stufare il tutto a fuoco lento per circa 1½-2 ore. Un quarto d’ora prima di terminare la cottura, unire la salsa per arrosti e insaporire. Se dovesse essere troppo liquida, addensare la salsa con la maizena.

Preparazione purè di patate

  1. Dimezzare le patate e farle bollire in acqua salata fino a quando non saranno morbide.
  2. Contemporaneamente, in una seconda pentola, portare ad ebollizione il latte e il burro.
  3. Passare le patate con un passaverdura o qualcosa di simile e con l’aiuto di una frusta incorporarle bene nel latte e burro.
  4. Aggiungere la panna semigrassa e continuare a mescolare energicamente per aerare la massa.
  5. A seconda dei gusti e della consistenza desiderata, aggiungere latte o panna e infine condire il purè di patate con sale, pepe e noce moscata.

Durata di preparazione di tutta la ricetta: circa 2¼ ore

Vino consigliato

Casato Mastino Ripasso della Valpolicella DOC

Rosso porpora carico. Il bouquet ricorda amarene e frutta secca. Corpo robusto con piacevoli tannini delicati. Retrogusto lungo.

Visualizzare nello Shop Vini

Azioni adatte alle ricette