Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Prussiane o ventagli di pasta sfoglia – nella ricetta di oggi non solo prepariamo questi classici biscotti, ma li arricchiamo con l’aroma di limone.

Orecchie di maiale per un caffè pomeridiano? Suona piuttosto strano. Ma i nostri vicini tedeschi in realtà chiamano proprio così questi biscotti con il bordo zuccherato.

I biscotti di pasta sfoglia possono essere realizzati facilmente da soli. Ci siamo discostati un po’ dalla ricetta originale, aggiungendo tra gli strati di pasta sfoglia anche della scorza di limone grattugiata. Risultato: siamo riusciti a malapena a passare le prussiane dalla teglia del forno al barattolo dei biscotti da quanto deliziose sono!

Ingredienti per circa 28 pezzi

Prussiane al limone

  • 250 g di pasta sfoglia spianata rettangolare
  • Scorza di due limoni biologici
  • Una presa di sale
  • Circa 150 g di zucchero

Preparazione

  1. Cospargere la pasta sfoglia spianata con un po’ di sale, zucchero e scorza di limone grattugiata.
  2. Arrotolare la pasta da entrambe le estremità verso il centro e cospargere la parte superiore e inferiore con lo zucchero. Mettere in frigorifero per circa 20 minuti e preriscaldare il forno a 200 gradi resistenza superiore e inferiore.
  3. Tagliare la pasta arrotolata in spirali di circa 5 mm di larghezza. Premerle fino a farle diventare leggermente piatte, rigirare con cura i bordi nello zucchero e posizionarle su una teglia da forno rivestita di carta da forno.
  4. Cuocere i biscotti per 13-15 minuti fino a quando i bordi non risultano dorati.

Tempo di preparazione: circa 1 ora compreso il raffreddamento

Azioni adatte alle ricette