Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Un highlight non solo alle giostre: le crêpes hanno un sapore semplicemente delizioso anche fatte nella propria cucina, per esempio con frutti di bosco e crema alla vaniglia. Magari per il brunch.

Le crêpes sono conosciute in questo paese anche come «omelette» e hanno origine in Francia, più precisamente in Bretagna. Sono un ulteriore sviluppo delle frittelle di grano saraceno, le cosiddette «galettes». In passato, venivano utilizzate principalmente per sfruttare gli avanzi ed erano ben farcite. Dopo che la coltivazione dei cereali nella regione passò dal grano saraceno al frumento, cambio anche la loro struttura che divenne più sottile, più fine e poi anche dolce.

Serviamo infatti le nostre crêpes con una composta estiva di frutti di bosco e crema alla vaniglia fatta in casa. Consiglio: poiché l’impasto non è zuccherato, si può usare anche per farciture salate.

Ingredienti per 7-8 crêpes, a seconda della grandezza

Crêpes

  • 2 uova
  • 4 dl di latte diluito con acqua (metà latte, metà acqua)
  • 150 g di farina
  • ¼ cucchiaino di sale
  • Un po’ di burro

Composta

  • 400 g di frutti di bosco, surgelati
  • 40 ml d’acqua
  • 3 cucchiaini di zucchero (o più, a seconda della dolcezza desiderata)

Crema alla vaniglia

  • 2 dl di panna intera
  • 5 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di pasta alla vaniglia (attenzione: non tutte le paste hanno lo stesso sapore intenso...)
  • 160 g di yogurt greco, senza zucchero

Preparazione

Crêpes

  1. Aggiungere le uova al latte diluito con acqua e sbattere con una frusta fino a quando tutto è ben amalgamato.
  2. Mescolare la farina e il sale in una ciotola, aggiungere il composto di latte, acqua e uova e mescolare con un mixer a mano fino a quando non si vedono più grumi. Coprire la ciotola e lasciare riposare il contenuto per circa 30 minuti.
  3. Scaldare una padella piccola, avvolgere un pezzo di burro nella carta da cucina e ungere così la padella.
  4. Con un mestolo, mettere una piccola quantità di pasta al centro della padella calda e stendere la pasta inclinando la padella in tutte le direzioni. Cuocere fino a quando la crêpe su un lato non diventa leggermente marrone. Girare la crêpe e cuocere l’altro lato.
  5. Metterle una sopra l’altra e tenerle al caldo nel forno.

Composta

Mentre l’impasto riposa, fate sobbollire leggermente i frutti di bosco congelati con zucchero e acqua in una pentola fino a quando non si saranno ammorbiditi. Se la composta è troppo liquida, continuare a far bollire a fuoco lento senza coperchio, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il liquido in eccesso non è evaporato.

Crema alla vaniglia

  1. Montare la panna intera con lo zucchero e la pasta di vaniglia fino a quando non sarà ben ferma.
  2. Aggiungere lo yogurt e, mescolando con la frusta, inglobare un po’ d’aria nella miscela.
  3. Mettere la panna in frigorifero fino a poco prima di servirla, in modo che diventi bella soda.

Tempo di preparazione: circa 1 ora