Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Nella serie in quattro parti «Cucina straniera», Zoe Torinesi cerca piatti esotici nel cuore della Svizzera e li trova presso dei ristoratori che preparano le loro prelibatezze locali in modo tradizionale.

Quando Ban e Christine fanno un invito, in un batter d’occhio la tavola si imbandisce di prelibatezze dell’Estremo Oriente asiatico: amici e familiari si affrettano a trovare un posto alla tavola di Ban, cuoca di formazione, che giorno dopo giorno serve specialità vietnamite nel suo ristorante Äntli a Wettingen. Oggi in esclusiva per alcuni buoni amici e per Zoe Torinesi. Un’escursione culinaria esotica, tradizionale e autentica per la food blogger.

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti

  • 2 gambi di lemongrass
  • 1 stecca di cannella
  • 3 pezzi di anice stellato
  • 1 capsula di cardamomo
  • 2 scalogni tritati finemente
  • 3 spicchi d'aglio tritati finemente
  • Olio piuttosto neutro
  • 800 g di carne di manzo da bollito, in cubetti di circa 3 cm
  • 1½ cucchiaio di brodo vegetale in polvere
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 litro di acqua di cocco
  • 2 foglie di alloro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 500 g di patate, a cubetti di circa 2 cm
  • 1 confezione di tagliatelle Banh Pho o 1 confezione di vermicelli di riso
  • 300 g di carote, tagliate a fette di 2 cm di larghezza
  • Sale
  • 1 peperoncino
  • 1  mazzo di basilico tailandese
  • 100 g di germogli di soia
  • ½ mazzo di cipollotti
  • 1 baguette

Preparazione

  1. Schiacciare il lemongrass, quindi tagliarlo in tre parti nel senso della lunghezza.
  2. Tostare la cannella, l’anice stellato e il cardamomo in una pentola capiente finché non diventano di un colore marrone scuro e mettere da parte.
  3. Nella stessa pentola, soffriggere gli scalogni e l'aglio in poco olio fino a doratura.
  4. A questo punto ridurre al minimo il calore, aggiungere la carne, il brodo vegetale e il concentrato di pomodoro, rimestare bene e alzando nuovamente la fiamma quasi al massimo rosolare la carne da tutti i lati.
  5. Sfumare con l’acqua di cocco, unire le foglie di alloro e lo zucchero, ridurre il calore al livello medio, aggiungere le patate e mescolare.
  6. Far sobbollire lo spezzatino per circa 50 minuti con il coperchio aperto, schiumare ogni 15 minuti.
  7. Cuocere la pasta al dente in acqua bollente e scolarla.
  8. Circa 15 minuti prima di servire, aggiungere le carote allo stufato.
  9. Infine insaporire la pietanza con sale e peperoncino.
  10. Servire lo spezzatino Bo-Kho-in una ciotola, guarnire con il basilico tailandese, i germogli di soia e i cipollotti. Servire con le tagliatelle/vermicelli di riso e la baguette tagliata a fette come contorno.

Durata di preparazione ca. 1 ora e 10 minuti

Azioni adatte alle ricette