Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

La bistecca vegetariana di cavolo rosso ha di recente aperto la strada, e ora facciamo un altro passo, questa volta all’insegna del Veganuary: Queste pregiate bistecche di cavolfiore con salsa di crema di formaggio fresco vegano speziata sono completamente prive di prodotti di origine animale.

Un cavolfiore in frigorifero, ma nessuna idea su come cucinarlo? Il cavolfiore è un ortaggio straordinariamente versatile che può essere utilizzato per creare una grande varietà di ricette fantasiose. Questa volta lo abbiamo affettato, impanato le fette e poi cotte fino a doratura come delle bistecche. Abbinandoci una salsa al formaggio fresco vegano cremosa, trasformiamo questo piatto in pura poesia! Come impanare senza uova e senza problemi, lo rivela la preparazione sottostante.

Quando si taglia il cavolfiore, tra l’altro, può succedere che cada un po’ a pezzi. Ma non importa – i pezzettini vengono lo stesso impanati e fritti.

Per 4 persone come antipasto

Ingredienti per le bistecche

  • 1 cavolfiore medio, tagliato trasversalmente a fette di circa 2 cm di spessore
  • 0,4 dl di acqua più 1 dl di acqua supplementare
  • ½ cucchiaino di cumino
  • 1½ tazza di pangrattato
  • 100 g farina
  • ⅓ cucchiaino di cipolla in polvere
  • ⅓ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaio d’olio d'oliva
  • Olio d’oliva per friggere
  • 1 manciata di semi di melagrana

Ingredienti per la salsa

  • 115 g di formaggio fresco vegano, naturale (a seconda della consistenza, togliere un po’ prima dal frigo)
  • 70 g di yogurt al latte di cocco, senza zucchero
  • ½ spicchio d’aglio, pressato
  • ¼ cucchiaino di cumino
  • Un po’ di pepe di Cayenna
  • 1½ cucchiaio di prezzemolo fresco, finemente tritato
  • Sale e pepe nero, macinato fresco

Preparazione

Preparazione bistecca

  1. Mettere le fette di cavolfiore in una padella con circa 0,4 dl di acqua e salare. Cospargerle di cumino e cuocerle a vapore per circa 10 minuti con il coperchio. A metà della cottura, girare le fette e condire l’altro lato. Lasciare raffreddare leggermente.
  2. Mettere il pangrattato in un piatto fondo, in un secondo piatto fondo mescolare 1 dl di acqua con la farina, il cumino in polvere, la cipolla in polvere, il sale e l’olio d’oliva fino ad ottenere una salsa densa. Questa costituisce il nostro sostituto dell’uovo per l’impanatura.
  3. Passare le fette di cavolfiore in questa salsa, poi nel pangrattato e infine friggerle in un po’ d’olio, finché l’impanatura non assume un colore dorato.

Preparazione della salsa

Mescolare tutti gli ingredienti per la salsa e condire.

In conclusione

Mettere le bistecche su un piatto, versare la salsa di lato e cospargere con semi di melograno.

Tempo di preparazione: circa 40 minuti