Breadcrumb Navigation

Blog di Denner

Bio e vegano: cremose penne allo zafferano

Portata principale 12.02.2019 16

Con questo piatto i cuori dei buongustai battono forte: di nuovissimo da Denner c’è l’assortimento selezionato di prodotti bio e uno di questi è già presente nella ricetta della settimana.

Qui di prezioso non c’è solo lo zafferano: la crema di mandorla enerBiO utilizzata è ricca, infatti, di salutari sostanze nutritive. Le mandorle forniscono al corpo, tra le altre cose, magnesio, calcio e vitamine del gruppo B, e si dice che facciano bene anche al cuore, alle ossa e all’intestino.

La crema di mandorla non aperta può essere conservata a lungo nella dispensa; dopo l’apertura il vasetto deve essere riposto in frigorifero, e così questa crema durerà ancora per molto. L’unica cosa importante è non rimuovere lo strato d’olio in superficie.

Le cremose penne allo zafferano non sono solo bio, ma anche vegane e naturalmente super gustose - cosa volete di più?

Ingredienti per 4 persone

  • 480 g di penne
  • 2 gambi di porro (circa 400 g), tagliati a rondelle
  • 1 cipolla, tritata
  • 80 g di crema di mandorla
  • Succo di un limone
  • 3 dl d’acqua
  • 1 cucchiaino di zafferano in pistilli o in polvere
  • Un po’ di sale, pepe e aglio in polvere

Preparazione

  1. Soffriggere la cipolla e il porro in un po’ d’olio.
  2. Cuocere le penne al dente in acqua salata.
  3. Mettere la crema di mandorla in una padella insieme all’acqua e al succo di limone. Mescolare bene e lasciar cuocere brevemente. Se si ispessisce troppo, aggiungere altra acqua.
  4. Aggiungere lo zafferano, sale, pepe e aglio in polvere alla salsa e far cuocere brevemente.
  5. Aggiungere il porro e la cipolla alla salsa, condire a piacere e versare sopra le penne.

Tempo di preparazione: circa 25 minuti

Vino consigliato

Oynos Vino Biologico Nero d'Avola/Merlot Terre Siciliane IGT

Rosso porpora. Intenso aroma di more e lamponi. Tannini morbidi e vellutati e gusto lungo e persistente al palato.

Visualizzare nello Shop Vini

Azioni adatte alle ricette